Scuola Serale

Dall’anno scolastico 2018/2019, l’Istituto di Istruzione Superiore “Carafa-Giustiniani” ha ampliato la sua offerta formativa attivando due corsi serali per adulti rivolti ai lavoratori, agli stranieri, a coloro che, in passato, hanno interrotto il percorso scolastico o a coloro che, pur essendo già in possesso di un diploma di istruzione superiore, vorranno conseguire un nuovo titolo di studio per ragioni personali e/o lavorative.

Gli indirizzi attivati in questa modalità, presso la sede centrale, sono: “Amministrazione, Finanza e Marketing” e “Costruzioni Ambiente e Territorio”. Essi corrispondono ai vecchi indirizzi Ragioneria e Geometra, prevedono l’abbreviazione del percorso in tre anni scolastici e una personalizzazione degli apprendimenti, per ogni iscritto, in base ai titoli già posseduti.

L’orario di frequenza è flessibile, pomeridiano e ridotto a 5 giorni settimanali (sabato libero).

I corsi presentano un’organizzazione che sopperisce a tutte le esigenze degli studenti-lavoratori attraverso:

  • metodologie didattiche tendenti a valorizzare le esperienze concrete e professionali degli allievi
  • riconoscimento di crediti formativi
  • conseguimento di certificazioni spendibili nel mondo del lavoro

Gli obiettivi dei corsi serali sono:

  • favorire l’innalzamento dei livelli di istruzione della popolazione adulta, con riferimento anche alla popolazione straniera;
  • far acquisire professionalità spendibile nel mondo del lavoro per promuovere e potenziare l’occupabilità;
  • qualificare adulti e giovani-adulti, privi di professionalità aggiornata;
  • favorire eventuali conversioni professionali dei discenti.

Al termine del corso di studi, gli studenti del corso serale Amministrazione, Finanza e Marketing sostengono l’Esame di Stato e sono in grado di:

  • partecipare al lavoro organizzato e di gruppo con responsabilità e contributo personale;
  • operare con flessibilità in vari contesti affrontando il cambiamento;
  • interagire senza pregiudizi con persone di altre nazionalità, sia nella vita quotidiana che nell’ambito professionale di competenza, grazie alla consapevolezza delle diversità insite nei rispettivi codici culturali;
  • operare per obiettivi e per progetti;
  • documentare opportunamente il proprio lavoro;
  • individuare, selezionare e gestire le fonti di informazione;
  • elaborare, interpretare e rappresentare dati con il ricorso a strumenti informatici;
  • adottare, nei confronti delle informazioni e dei dati da elaborare, un atteggiamento di curiosità critica, corredato dall’attitudine a verificarne l’attendibilità e la validità anche attraverso l’analisi comparativa;
  • operare con una visione trasversale e sistemica;
  • comunicare con linguaggi appropriati e con codici diversi;
  • comunicare in due lingue straniere anche su argomenti tecnici;
  • formulare ipotesi e previsioni, supportate da argomentazioni razionali.

In particolare, possono assumere ruoli e funzioni in relazione a:

  • rilevazione dei fenomeni gestionali utilizzando metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili;
  • trattamenti contabili in linea con i principi nazionali ed internazionali;
  • adempimenti di natura fiscale (imposte dirette ed indirette, contributi);
  • trattative contrattuali riferite alle diverse aree funzionali dell’azienda;
  • lettura, redazione e interpretazione dei documenti contabili e finanziari aziendali;
  • controllo della gestione;
  • reporting di analisi e di sintesi;
  • utilizzo di tecnologie e programmi informatici dedicati alla gestione amministrativo/finanziaria.

Al termine del corso di studi, gli studenti del corso serale Costruzioni, Ambiente e Territorio, sostengono l’Esame di Stato e sono in grado di:

  • esprimere, nei contesti produttivi d’interesse le proprie competenze nella progettazione, valutazione e realizzazione di organismi complessi, mentre opera in autonomia nel caso di organismi di modesta entità;
  • operare autonomamente nella gestione, nella manutenzione e nell’esercizio di organismi edilizi e nella organizzazione di cantieri mobili;
  • intervenire, relativamente ai fabbricati nei processi di conversione dell’energia e del loro controllo;
  • prevedere, nell’ambito dell’edilizia eco compatibile, le soluzioni opportune per il risparmio energetico nel rispetto delle normative sulla tutela dell’ambiente;
  • spaziare tra le sue conoscenze, grazie alla sua formazione sistemica fino ad arrivare alla pianificazione ed alla organizzazione di tutte le misure opportune in materia di salvaguardia della salute nei luoghi di vita e di lavoro;
  • esprimere le proprie competenze nella pianificazione delle attività aziendali;
  • relazionare e documentare le attività svolte;
  • conoscere ed utilizzare strumenti di comunicazione efficace e team working per operare in contesti organizzati

I corsi serali offerti dall’Istituto “Carafa-Giustiniani” offrono agli studenti la possibilità di studiare e approfondire le varie discipline in ampi laboratori muniti di strumentazioni all’avanguardia. Le lezioni sono tenute da docenti qualificati che affiancano e sostengono costantemente i partecipanti, progettando e realizzando attività rivolte ai bisogni di ciascuno. L’attenzione e il coinvolgimento forniti dagli insegnanti, la metodologia didattica studiata e sperimentata, il setting d’aula flessibile e all’avanguardia rappresentano le chiavi vincenti dei percorsi formativi.

OPPORTUNITA’ POST-DIPLOMA

AFM

Ambito aziendale

Industria, commercio, artigianato, istituti di credito, settori amministrativi, marketing, responsabile della comunicazione, responsabile del bilancio

Libera professione e Pubblico impiego

Libera professione, addetto alla contabilità generale, responsabile della comunicazione, responsabile del bilancio, direttore commerciale di negozi/centri commerciali

Partecipazione a concorsi pubblici e assunzione di varie posizioni professionali all’interno delle pubbliche amministrazioni, Insegnante Tecnico Pratico (articolazione Sistemi Informativi Aziendali)

Formazione post-diploma

Accesso a qualsiasi facoltà universitaria e agli Istituti Tecnici Superiori dell’ambito

 

CAT

Ambito aziendale

Responsabile di cantiere, esperto in materiali edili, topografo, tecnico nelle compagnie assicurative, tecnico di settore in ambito agricolo, esperto in disegno CAD, responsabile del servizio di prevenzione e sicurezza del lavoro

Libera professione e Pubblico impiego

Partecipazione a concorsi pubblici e assunzione di varie posizioni professionali all’interno delle pubbliche amministrazioni, Insegnante Tecnico Pratico

Progettista edile, mediatore in agenzie immobiliari, amministratore immobiliare, ufficio tecnico amministrazioni comunali, funzionario in enti pubblici

Formazione post-diploma

Accesso a qualsiasi facoltà universitaria (es. architettura, scienze geologiche, scienze dei materiali) e agli Istituti Tecnici Superiori dell’ambito e a corsi post-diploma (es. responsabile della sicurezza)

Quadri orario corsi serali

   

Utilità

torna all'inizio del contenuto